Pelli grasse ed a tendenza acneica

La pelle grassa presenta un aspetto ispessito e untuoso, specialmente sulla fronte, il naso ed il mento. È il risultato di un'alterazione dell'attività delle ghiandole sebacee, deputate alla produzione del sebo, una miscela di sostanze grasse che ricopre la superficie della pelle. Alla pelle grassa si possono associare manifestazioni acneiche.

L’acne è un’ infiammazione cronica del follicolo pilo-sebaceo, che è formato da ghiandola sebacea e follicolo pilifero, la minuscola struttura da cui origina il pelo. Generalmente interessa il viso, la schiena ed il petto e si osserva più frequentemente tra i 13 e i 25 anni.
La causa più frequente è quella ormonale tipica, ma non esclusiva, dell’adolescente e dovuta alla formazione di sebo più denso e “colloso”, all’ispessimento dello strato corneo, cioè la parte superficiale della pelle, che ottura l’uscita del follicolo pilo-sebaceo e alla concomitante proliferazione batterica . Il follicolo così ostruito , è detto “comedone” ed è rappresentato dai cosiddetti “punti neri” e “punti bianchi”. La rottura della parete del follicolo, spontanea o provocata, può determinare papule, pustole e, nei casi più gravi, può degenerare in noduli e cisti che lasciano cicatrici permanenti.

  • © 2021 Biodue S.p.A.

    Via A. Lorenzetti, 3/A – Loc. Sambuca Val di Pesa
    50028 Barberino Tavarnelle (FI)
    Tel. +39 055 8071140 – Fax +39 055 8071141
    C.F. – P. I.V.A.- Reg. Imp. CCIAA FI n. 02084930482
    PEC: amministrazione@pec.biodue.com – Cap. Soc. € 4.038.406,80 I.V.